Scegli la lingua|

Recovery System

Il nuovo RECOVERY PLANT è stato concepito come sistema di recupero degli scarti di produzione per le industrie alimentari e chimiche.
Gli scarti e gli sfridi hanno un peso notevole sui costi di produzione, quindi i prodotti scartati all’inizio o alla fine del ciclo di produzione, prodotti scartati per difetti di confezionamento, prodotti non rientranti nelle tolleranze di peso, possono ora essere interamente recuperati e reinseriti nel ciclo produttivo.
RECOVERY PLANT separa il prodotto dal materiale di confezionamento. Anche i più piccoli frammenti vengono separati dal prodotto tramite una speciale canalina vibrante setacciatrice con becchi aspiranti.

Il RECOVERY PLANT può essere equipaggiato con un GRANULATORE OSCILLANTE Manes della serie SE in modo tale da poter effettuare una granulazione efficiente ed uniforme del prodotto di scarto. Tale granulatore può essere poi collegato, attraverso trasporto pneumatico, alla macchina da alimentare o a fusti di raccolta del materiale di scarto.
Per alimentare il RECOVERY PLANT è poi possibile utilizzare un nastro trasportatore che alimenta in modo continuo l’impianto per il recupero del prodotto.
 

Video e download

seguici su

Utilizzando il sito, accetti che questo possa impostare cookie per consentire una migliore navigazione

Ok
accetto

Privacy
policy